©2019 Uplift · Built with love by Swift Ideas using WordPress.

I Calendari

I Calendari
Rocco Rossitto

Ho l’acqua nelle scarpe
è un mattino di pioggia
bocche di vento
spighe d’argento
sabbia di ghiaccio
Musica triste da un bar del porto
Mina che affoga in un lento
E sembra che non finisca mai settembre
e se domani cambierò vestiti
tu riconoscimi dagli occhi
o dalle linee delle mani, basterà
Ho l’acqua nelle tasche
è un mattino di partenza
cabine rotte
vecchi ombrelloni
culi sui muri
i calendari
canzone triste da una finestra
Mina che affoga in un pianto
E sembra che non finisca mai settembre
e se domani cambierò vestiti
tu riconoscimi dagli occhi
o dalle linee delle mani, basterà
Giorni da strappare
ore da ricostruire
date da dimenticare
Tu riconoscimi dagli occhi
o dalle linee delle mani, basterà
o dalle linee delle mani, basterà.


DIMARTINO feat. Cristina Donà “I calendari”