©2019 Uplift · Built with love by Swift Ideas using WordPress.

3×2 / Petunia Ollister • Andrea Gentile

3×2 / Petunia Ollister • Andrea Gentile
Rocco Rossitto

3×2

Petunia Ollister • Andrea Gentile

A cura di Rocco Rossitto

3×2 “al mercato delle cose interessanti” è una nuova rubrica. Una rubrica aperiodica, senza scadenze o appuntamenti precisi. 3×2, ovvero: 3 “cose” da due persone. 3×2 è tematica, quindi dato un tema le 2 persone segnaleranno 3 cose. Le 2 persone non sanno di stare insieme nella rubrica. Sono stati scelti perché li riteniamo, a nostro insindacabile giudizio, interessanti. Questo primo 3×2 è dedicato ai libri. Abbiamo chiesto ai nostri ospiti tre libri che stanno leggendo ora o che hanno letto di recente. “Ora” è il 9 aprile 2018: così se torni qui dal futuro, sai in che periodo siamo.


PETUNIA OLLISTER

La domenica la trovi su La Repubblica e su La stampa. Ogni giorno sforna le sue #bookbreakfast su Instagram. A settembre 2017 ha pubblicato per Slowfood editore “Colazioni d’autore

 Francesca Manfredi. Un buon posto dove stare. La Nave di Teseo
Perché i buoni racconti italiani scritti con uno stile così anglosassone sono pochi

Saverio Raimondo. Stiamo calmi. Feltrinelli
Perché riuscire a ridere della propria ansia è uno dei migliori esercizi possibili

Veronica Raimo. Miden. Mondadori.
Perché è un romanzo che ho atteso molto e dopo averlo iniziato sono curiosa di sapere come proseguirà

ANDREA GENTILE

Andrea Gentile è nato a Isernia. Direttore editoriale de Il Saggiatore. Il suo ultimo libro è I vivi e i morti edito da Minimum fax nel marzo del 2018.

Yuval Noah Harari, Homo deus. Breve storia del futuro, Bompiani
Un capolavoro di divulgazione sul nostro futuro. Quali i mutamenti paradigmatici a cui assisteremo? Come la tecnologia sta influenzando il nostro stare al mondo? Come il futuro è già ieri? Chi siamo? Sconfiggeremo la morte? E come?

Maurice Blanchot, La conversazione infinita, Einaudi.
Un’opera che ci pone di fronte alla questione primaria dell’arte: come e perché l’arte è andare oltre, spezzare il cerchio? E perché scrivere è la più grande delle violenze?

Niki Segnit, La grammatica dei sapori e delle loro infinite combinazioni, Gribaudo.
L’uomo ha una necessità: entrare in contatto con il proprio essere attraverso un’esperienza. Cucinare, se si vuole, è un’esperienza: questo libro illustra molte possibili combinazioni di cibi (l’agnello sta bene con i frutti di mare!). Una bibbia per chi ambisce alla sospensione del tempo.


Non ricevi ancora Una cosa al giorno? Ti basta andare qui per iscriverti.